Tecnologia e formazione: diventare medici nell’era dell’hi-tech

La sicurezza nell’era dell’Internet of Things
December 13, 2017
agritech
Droni, mappe 3D, sensori e app: l’agricoltura diventa smart!
January 17, 2018

Il settore sanitario si è sempre servito delle più innovative tecnologie per migliorare la prevenzione, l’assistenza del paziente e le pratiche mediche. Oggi, sono sempre di più i dispositivi e gli applicativi che sfruttano la realtà aumentata e la mixed reality per fornire, ai medici e alle strutture ospedaliere, strumenti sempre più all'avanguardia, in grado di rivoluzionare sia il mondo della sanità che la formazione dei futuri medici.

Una formazione innovativa per i giovani medici

Occhiali hi-tech per lezioni di medicina immersive

Oltre la formazione: la prevenzione 3.0

Paolo Bellia

Da sempre incuriosito e affascinato dalla tecnologia e dall'idea di una super intelligenza che aiutasse l'uomo nella costruzione di un futuro migliore, ho coltivato la mia passione per l’informatica sin da bambino.
Dopo la laurea in ingegneria informatica, ho iniziato il mio percorso lavorativo come ricercatore universitario nel settore delle Network On Chip. Lasciata l'università, e dopo una breve parentesi come sviluppatore web, approdo in ARM23 dove mi occupo di studiare tutte le tecnologie più innovative e coordinare il team di ricerca e sviluppo. Il mio pensiero più ricorrente è che qui si scrive la storia del prossimo futuro.
Il settore sanitario si è sempre servito delle più innovative tecnologie per migliorare la prevenzione, l’assistenza del paziente e le pratiche mediche. Oggi, sono sempre di più i dispositivi e gli applicativi che sfruttano la realtà aumentata e la mixed reality per fornire, ai medici e alle strutture ospedaliere, strumenti sempre più all’avanguardia, in grado di rivoluzionare sia il mondo della sanità che la formazione dei futuri medici.

Comments are closed.